Home » Perché lo Psicoterapeuta

Perché lo Psicoterapeuta

Quando rivolgersi a un professionista?

Quando rivolgersi a un professionista? -  Elisa Filidoro Psicoterapeuta

Quando hai una sensazione di malessere e disagio che non riesci a definire. La vita ti sembra difficoltosa, la realizzazione dei tuoi progetti sembra sfumare e senti venir meno il desiderio e il piacere di godere della bellezza del vivere. Le relazioni affettive e amicali ti sembrano insoddisfacenti e ti senti bloccato nei rapporti interpersonali. Quando una sensazione di torpore e stanchezza inibiscono la tua voglia di fare e una cappa di malumore, ansia, stanchezza appesantiscono le tue giornate. Hai una sempre maggiore tendenza a isolarti, a stare in casa, per evitare i contatti con gli altri; ti senti triste, svogliato, insicuro e senza stimoli. Andare al lavoro, o a scuola, è sempre più difficile, per il timore di non essere all'altezza del compito richiesto. 

 

 -  Elisa Filidoro Psicoterapeuta

In questi casi e in tutte le condizioni di disagio, che senti di non riuscire a comprendere e risolvere da solo, è utile consultare un professionista che metta a tua disposizione le sue competenze per aiutarti ad uscire dalla crisi e a migliorare la qualità della tua vita.